Cinque consigli per una leadership efficace

Cinque consigli per una leadership efficace

Ho letto sul Il Sole 24 Ore un ingessante articolo relativo alla leadership dal quale ho preso spunto per questa nuova discussione (cit. leggi articolo)

  • Fermezza

Le persone seguono se sanno che chi li dirige sa dove sta andando. La fermezza nasce da obiettivi chiari e condivisi del leader, purtroppo si assiste spesso a “leader” che hanno solo aspettative o speranze che neanche condividono.

  • Relazioni

Per essere un leader devi avere qualcuno che sia disposto a seguirti. Prima di identificarti come leader accertati che le persone ti abbiano riconosciuto come tale.

  • Emozioni

Comprendere e gestire le proprie emozioni. Non siamo dei robot ma non possiamo permettere alle emozioni di offuscare le nostre ragioni

  • Empatia

Comprendere le emozioni degli altri ci aiuta a relazionarci con loro. Le persone che sono obbligate a fare renderanno molto meno di quelle che decidono di fare

  • Motivazione

Motivare significa saper trasmettere entusiasmo per il raggiungimento di un obiettivo concreto del quale si possa riconoscere il fine.

Leggi anche “Nella mente del leader: I segreti del cervello di chi è al comando

DiSebastiano Gambera

Sebastiano Gambera Facilitatore di processi di cambiamento aziendali e professionali Consulente e formatore su processi di Problem Solving per aziende

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »